sostegno all'allattamento

L’OMS raccomanda l’allattamento esclusivo al seno fino al sesto mese di vita

 

Il latte materno è specie-specifico, contiene tutti i nutrienti necessari ed è ricco di anticorpi.

 

La produzione di latte nei mammiferi è un meraviglioso meccanismo biologico indispensabile per la sopravvivenza della specie che ha bisogno del rispetto della fisiologia per realizzarsi efficacemente.

Dopo il parto la cascata ormonale che da l’avvio alla produzione e alla secrezione di latte raramente non avviene.

 

Il seno per il neonato non è solo fonte di nutrimento: è protezione, sicurezza, offre quel contatto indispensabile per la sopravvivenza del cucciolo e per un suo sano sviluppo psico-fisico.

 

Ma perchè l’allattamento si avvii e si mantenga in maniera adeguata non basta il rispetto della fisiologia: fattori culturali, sociali, familiari, esercitano la loro influenza.Per questo è fondamentale che la donna soprattutto nei primissimi tempi dopo il parto  riceva un sostegno mirato a favorire le sue competenze di madre

 

Con il conselling in allattamento ci proponiamo di offrire alla mamma la possibilità di affrontare insieme paure e dubbi, di verificare l’attacco e la suzione, di provare le varie posizioni e verificare il sostegno dell’ambiente circostante.

Se una futura mamma volesse conoscerci ancora prima del parto siamo disponibili per un colloquio perchè il successo dell’intento è legato anche al rapporto di fiducia che si crea tra la donna e l’ ostetrica. Inoltre suggeriamo una consulenza allo scopo di dare quelle informazioni fondamentali per favorire un buon avvio sin dal momento del parto e nelle ore successive.

 

Ogni consulenza dura circa 2 ore, costo 70 euro

 

 

chiamate week end 90 euro

chiamate urgenti 130 euro

 

 

dopo i primi 10 km è previsto il rimborso chilometrico secondo tabelle ACI

 

viene rilasciata ricevuta sanitaria detraibile al 19%

 


DOVE SIAMO

Studio Ostetrico

ArteOstetrica Padova

Via T. Aspetti 170 Padova

info@arteostetricapadova.it

SEGUICI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER