· 

Il parto sicuro e positivo

Spesso quello che le donne non soddisfatte del loro parto si sentono dire è "ma non sei contenta?! L' importante è che tu e il bambino stiate bene!"

Questo fa sì che oltre alla frustrazione di un esperienza deludente si aggiungano i sensi di colpa per non saper godere del fatto che stanno stringendo tra le braccia un bambino sano e che loro non hanno avuto complicanze.

Ma quando parliamo di salute dobbiamo ricordare la definizione dell' OMS: "stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non semplice assenza di malattia"

Non è sufficiente che il bambino sia nato, che stia bene e che la mamma non abbia avuto complicanze; non è nemmeno sufficiente che il parto sia avvenuto per via vaginale. E' necessario che la donna senta di aver vissuto l'esperienza con un ruolo centrale nell'intero processo della nascita.

Oggi queste considerazioni sono arrivate al tavolo della scienza tanto che le ultime Linee Guida emesse dall’ OMS in riferimento all’ assistenza durante il parto sottolineano come per tutelare la salute del benessere della donna (e di conseguenza del bambino), non sia sufficiente prestare attenzione all’ assistenza clinica ma sia fondamentale promuovere il suo benessere psichico ed emotivo. A tal fine devono essere promosse tutte quelle pratiche che fanno sentire la donna sicura e al centro: la presenza del proprio compagno, la libertà di movimento e di gestione del dolore, le posizioni libere durante il travaglio e il parto.

Ma ancora di più va sottolineata l'importanza della comunicazione efficace ed empatica che faccia sentire la donna parte integrante e fondamentale dell'intero processo: l'operatore che assiste la donna deve tutelarne la dignità e la riservatezza e sostenere lo svolgimento fisiologico del travaglio e del parto limitando le interferenze solo nei casi in cui sia veramente necessario.

Viene delineato un  modello assistenziale in cui la sicurezza è garantita attraverso una visione globale della donna e del bambino e in cui i ritmi della nascita vengono scorporati da rigide tabelle di marcia.

I risultato sarà un Parto Sicuro e Positivo

 

 

WHO intrapartum care

 


DOVE SIAMO

Studio Ostetrico

ArteOstetrica Padova

Via T. Aspetti 170 Padova

info@arteostetricapadova.it

SEGUICI

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER